Clinica Malzoni - Avellino

Clinica Malzoni

Via Errico Carmelo, 2
83100

Invia a un amico

Completa i campi sottostanti per condividere questa attività

La tua email

Inserisci un indirizzo email


Email della persona a cui vuoi inviare il messaggio

Inserisci un indirizzo email


Carica foto

Clicca sul pulsante per scegliere la foto che vuoi caricare.
3 recensioni su Clinica Malzoni

Disorganizzazione e caos: mi hanno spostato il ricovero il giorno prima telefonicamente, ho atteso 2 ore prima di essere ricoverata e alla fine mi hanno operato lo stesso giorno e non il giorno dopo, come anticipato sempre telefonicamente.

Ricorderò anche l'antipatia, la superficialità e la poca competenza della maggior parte delle infermiere e dei medici. Fortunatamente il medico che mi ha operato non era come gli altri, anche se dopo l'intervento è scomparso, ma solo perché, buon per lui, non lavora costantemente in questa clinica.
... Leggi di più

Molta professionalità, mi sono trovata molto bene...

E cosa dire...pessima esperienza!Sono stata ricoverata il lunedi mattina del 10 maggio del 2010 perchè avevo perdite ematiche(quindi mi stavo preparando al parto) e dovevo restare sotto controllo !Quella mattina c'era un caos totale giu' in sala travaglio e per sbaglio anzichè farmi un monitoraggio la tirocinante mi fa un cristere! Incredibile ma vero!Il giorno dopo dovevo fare un ecografia con il dottor Bove ma siccome avevo il monitoraggio l'infermiera mi disse "dopo che hai finito ti porto giù" ! Quando sono scesa dopo circa 1 ora il dottore era andato via perchè un'altra infermiera aveva dimenticato di dirgli che c'era ancora una paziente a dover fare l'ecografia.
Alle 17,45 scendo giù' in sala travaglio perchè avvertivo qualche dolore ...la dottoressa Malzoni durante la visita mi rompe le acque( vi lascio immginare), a quel punto mi preparano, mi iniettano l'epidurale nel "bolo" da aprire al momento dei forti dolori.A quel punto pensai:"qualche ora e nasce il mio bambino".E invece passo' l'intera notte, l'ostetrica di turno non ce la faceva più a sentirmi lamentare e nemmeno l'anestesista che diceva che non era possibile che io avessi dei dolori così forti nonostante l'epidurale.
Conclusione: dopo un parto pilotato con ventosa il bimbo nasce all 8.56 del mattino dopo cioè dopo 15 ore la rottura delle acque , con una paralisi ostetrica al braccio sinistro e un torcicollo ambedue i lati!Il mio bambino a maggio compie 3 anni e fa terapie da quando aveva 15 giorni di vita e tutto questo grazie al Clan dei Malzoniani e alla testardaggine di non fare un taglio cesareo!
... Leggi di più

Scrivi la tua recensione di Clinica Malzoni

Seleziona la tua valutazione
Specifica la tua valutazione selezionando il numero di stelline desiderato
La recensione deve essere lunga almeno 15 caratteri